Lezione al Polo Scientifico

21 10 2008

***LEZIONE RINVIATA A DATA DA DESTINARSI***

Questa sera alle ore 21.30 il Dott. Lapo  Casetti terrà una lezione aperta dal titolo “Ordine e Caos” al blocco aule del Polo Scientifico di Sesto Fiorentino.

Annunci

Azioni

Information

One response

21 10 2008
QdG

SPIAZZA LA PIAZZA!
Vi scriviamo da uno spazio che andrà riempito con tutte le forme della ricerca finalizzata alla sensibilizzazione e condivisione: sarà un raccoglitore di definizioni fondamentali, di leggi la cui conoscenza è necessaria per comprendere ed agire propositivamente, di articoli chiarificatori, di critiche e proposte non sull’università e non solo dall’università, ma soprattutto dell’università per l’università.

Invitiamo voi e tutti gli interessati a partecipare al blog multivoce e alla lettura e discussione del seguente documento, tentativo d’ apertura da condividere con studenti e docenti successivamente allo studio delle problematiche della riforma, al fine di promuovere nell’Università l’idea della potenza pratica e simbolica di uno spostamento della didattica.

P.S. Critiche, integrazioni ed osservazioni sono molto gradite.

Viste le disposizioni riguardanti l’Università italiana contenute nella Legge 133/08,

evidenziati i punti: facoltà di trasformazione in fondazioni delle università (art. 16), sospensione delle scuole di specializzazione (art.64 comma 4-ter), blocco del turnover(art. 66), taglio dal fondo di finanziamento ordinario (art. 66 comma 13),

preso atto della necessità di manifestare la propria preoccupazione a riguardo della stessa, il cui danno sarebbe irreparabile per l’Università nel suo complesso,

si propone lo spostamento fisico della didattica sulla falsariga di quanto sta accadendo in diversi atenei italiani.
Non un semplice blocco degli insegnamenti, che rischierebbe di ledere i diritti fondamentali di partecipazione alle lezioni da parte degli studenti e dei docenti, bensì un’ esternazione necessaria e creativa che porti la protesta fuori dall’Università, aprendola nelle strade e nelle piazze d’incontro, al fine di condividere il malcontento e sensibilizzare sulla situazione di crisi profonda vissuta dall’istruzione universitaria. Una possibilità di promuovere un confronto con la realtà cittadina che comunichi l’enorme disaccordo con i provvedimenti contenuti nella suddetta legge, con la consapevolezza che soltanto la sensibilizzazione e la condivisione possano portare attenzioni, aperture e proposte.

QdG

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: